Capitolo 122: intervista di lavoro

Oggi ho fatto la mia prima intervista di lavoro, e l’ho fatta via skype con il Michigan. So che può sembrare una cosa abbastanza banale, specie nel mondo della ricerca di oggi in cui non si sa dove si starà fra 2 mesi. Ma a me on era ancora mai successo: anche quando ero stato in Belgio non avevo fatto interviste o colloqui. Ero solo partito con in tasca una lettera di presentazione e sì e no una decina di parole francesi nel vocabolario.
Per quelli come me che con le chiacchiere non ci sanno fare e che mentre parlano spesso ricorrono a parole passepart-tout non è molto facile spiegarsi in venti minuti. Comunque ce l’ ho fatta, almeno credo. Ora bisogna decidere che fare, ma questa è un’ altra storia.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Crazy people, Neurology, Science. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Capitolo 122: intervista di lavoro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...